Germania, boom di lavoratori sottopagati “Ancora forti le differenze tra Est e Ovest”

A rivelarlo uno studio dell’Istituto per il lavoro dell’Università di Duisburg-Essen: il 23,1% dei tedeschi guadagna meno di 9,15 euro lordi all’ora, una paga considerata bassa perché inferiore ai due terzi del salario medio del Paese. Si tratta di 8 milioni di persone, di cui 1,4 prende meno di 5 euro… <<<leggi>>>

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/15/germania-boom-lavoratori-sottopagati-ancori-forti-differenze-ovest/197514

Anschluss, l’annessione. Di Vladimiro Giacché

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *