Ricerca, l’Italia è ANCORA nella top 10

Nel 2013 l’Italia ha investito l’1,26% del Pil in Ricerca&Sviluppo, ben al di sotto della media Ue (2%) e degli obiettivi di spesa fissati dall’Europa per il 2020 (3%). Risultato? La ricerca italiana è settima al mondo per impatto su scala mondiale, sopra a Paesi che hanno investito in proporzione anche più del doppio come Danimarca (3,06%, 14esima) e Svezia (3,30%, 11esima)… <<<leggi>>>

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2016-01-06/la-ricerca-italiana-produce-piu-quella-svezia-e-danimarca-la-meta-fondi-ma-e-rischio-173222.shtml?uuid=ACuSjC5B

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *