La Slovenia non è più “virtuosa”, pronta a chiedere aiuti a Bruxelles

Il paese era entrato nell’area euro nel 2007 accompagnato da lodi sperticate sullo stato di salute delle finanze. Ora all’interno dell’esecutivo di Lubiana si è creata una divergenza tra chi crede nel salvataggio, il ministro delle Finanze, e chi pensa, come il primo ministro, che a ottobre sarà bancarotta… <<<leggi>>>

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/09/10/slovenia-non-e-piu-virtuosa-pronta-a-chiedere-aiuti-a-bruxelles/347526/

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *