Evasione fiscale Apple

L’accusa contestava l’omessa dichiarazione dei redditi dal 2008 al 2013: l’azienda imputava i ricavi registrati nella Penisola a una società irlandese. Secondo i magistrati in questo modo è riuscita in cinque anni a non versare 880 milioni di Ires… <<<leggi>>>

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/12/30/evasione-fiscale-apple-trova-laccordo-con-lerario-italiano-e-paga-318-milioni-di-euro/2339479/

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *